top of page
  • Marketing

5 domande per... il nostro fotografo Erik Boafo, specializzato nella fotografia di immobili

Aggiornamento: 20 set 2022

ImmoSky AG offre una gamma completa di servizi per aiutarla a vendere più velocemente il suo immobile. Al giorno d’oggi le foto professionali, i video e le riprese con il drone hanno un ruolo fondamentale. Questo servizio è incluso nelle prestazioni standard di ImmoSky, nel momento in cui siamo incaricati della vendita di un immobile.


ImmoSky offre anche l’eventuale arredamento digitale di stanze vuote, la creazione di planimetrie di alta qualità e tour virtuali in 3D. Grazie a questi servizi, i clienti potenzialmente interessati hanno l’opportunità di fare un tour in prima persona delle proprietà in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo.


ImmoSky offre anche l’eventuale arredamento digitale di stanze vuote, la creazione di planimetrie di alta qualità e tour virtuali in 3D. Grazie a questi servizi, i clienti potenzialmente interessati hanno l’opportunità di fare un tour in prima persona delle proprietà in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo.


Com’è la tua «tipica giornata di lavoro»? Salve a tutti, mi fa molto piacere approfondire oggi alcuni aspetti del mio lavoro.


Com’è la mia giornata di lavoro? In realtà, è sempre diversa – a volte sono sul luogo a scattare foto, altre volte in ufficio o, come adesso, nel mio home office a modificare le foto e i video che ho fatto in precedenza.

Una sessione fotografica con scatti all’interno e all’esterno di un immobile compreso il terreno circostante richiede circa da 1,5 a 2 ore. Se si devono fare altre riprese aeree dell’oggetto immobiliare con il drone o se la proprietà deve essere rappresentata tridimensionalmente con Matterport, l’attività può durare anche una mezza giornata per avere tutte le foto e i video registrati nel miglior modo possibile. Naturalmente, il bel tempo è sempre in questo caso un vantaggio – ecco perché è molto importante in questo lavoro avere una certa flessibilità.

In questo campo, quali sono gli aspetti da tenere in considerazione quando si scattano foto di alta qualità o si girano video? Immagini accattivanti e professionali di un immobile giocano un ruolo decisivo nel processo di vendita e nella decisione finale di acquisto. Per una presentazione ottimale di un immobile è essenziale riordinare e pulire per tempo tutti gli ambienti. Un fotografo esperto di oggetti immobiliari saprà poi, naturalmente, esattamente cosa considerare per presentare la proprietà nel miglior modo possibile. In questo caso, per esempio, le condizioni di luce sono molto importanti, così come da quale angolo si fotografa per far sembrare le stanze il più grande possibile. Più una stanza è piena, più sembra piccola. E dare un’idea della grandezza è un argomento di vendita sia per le foto ben scattate dell’immobile sia per le visite successive dei potenziali acquirenti.

Anche i colori caldi e chiari creano un’atmosfera invitante e fanno apparire gli ambienti più spaziosi nelle foto. Inoltre, ci sono alcuni piccoli accorgimenti che possono fare la differenza e creare un ambiente ancora più piacevole: i cuscini sul divano dovrebbero essere disposti con cura e la stessa attenzione vale anche per la disposizione di mobili e piante. Una bella illuminazione e la maggior luce diurna possibile favoriscono le vendite.

Le statistiche ci insegnano che la presenza di immagini professionali aumenta in media il prezzo di vendita degli immobili dal 4 al 9 percento e il tempo di permanenza sul mercato si riduce del 31 percento. Esse rivelano che il 90 percento degli acquirenti sarebbe più propenso ad acquistare un’abitazione che offre un tour 3D.


Pensi che questo sia il futuro, cioè riprese tridimensionali di una proprietà e tour virtuali?


Sì, assolutamente! Le possibilità tecniche sono in continua evoluzione e il costo delle attrezzature sta scendendo. Inoltre, il coronavirus ci ha insegnato che può succedere che non ci sia permesso uscire dalla porta di casa o che dobbiamo evitare il contatto personale con gli altri. Naturalmente, spero che supereremo finalmente la pandemia, tuttavia il mondo virtuale farà sempre più una parte in futuro della nostra vita.

C’è un’attività del tuo lavoro che preferisci? In realtà mi piace tutto!Ma lavorare sul posto con il cliente è sicuramente la parte del mio lavoro che preferisco. Ogni volta è una zona diversa, persone diverse e, naturalmente, anche le case e il contesto generale. Inoltre, si ha la fortuna di visitare in lungo e in largo la nostra bella Svizzera.

Qual è il tuo background – come sei diventato fotografo di immobili? Ho frequentato un corso di formazione come fotografo reprografico a Zurigo. Durante la formazione ci sono state spiegate le varie tecniche di stampa. Dalla stampa offset alla serigrafia fino alle riproduzioni fotografiche di grande formato, per planimetrie dimensionalmente precise. A quel tempo si lavorava ancora senza il PC, tutto era fatto più o meno a mano. Nel mio tempo libero ho imparato da autodidatta la tecnica della fotografia e ho iniziato a sviluppare le foto nel mio laboratorio. Per alcuni giornali ho iniziato a scattare foto durante eventi sportivi e altre manifestazioni e nel frattempo mi sono arrivate richieste di lavoro anche in occasione di matrimoni. Ho lavorato come reprografo per alcuni anni, fino a quando non sono arrivati gli strumenti elettronici e soprattutto il computer. Con l’avvento dei PC, ho dovuto adattarmi e quindi ho frequentato vari corsi. Tra le altre cose, un corso di screen design multimediale, dove ho imparato Photoshop e i programmi di impaginazione più utilizzati. Successivamente ho lavorato sia come reprografo che come desktop publisher. Fino a poco tempo fa la mia attività si articolava su tre fronti: reprografo, desktop publisher e fotografo.


Tutta l’esperienza e i corsi di perfezionamento professionali della mia vita lavorativa mi sono tornati ora utili nel mio lavoro presso Immosky.


So leggere le planimetrie e le posso interpretare correttamente. Conosco le tecnologie più recenti e riesco ad adottarle nel mio lavoro in tempi piuttosto rapidi. La creazione e l’editing di foto, così come il montaggio di video e l’applicazione di correzioni di colore fanno parte della nostra routine quotidiana.


Comments


bottom of page