top of page
  • Marketing

I cantoni visti da vicino – Come si vive a Berna?

Aggiornamento: 7 dic 2022

Con questo articolo diamo inizio a una nuova serie nel nostro ImmoBlog. Una volta al mese esamineremo con particolare attenzione un cantone per capire com'è l’attuale situazione abitativa dei residenti e quali vantaggi e svantaggi comporta vivere nei singoli cantoni.



Il cantone di Berna


Oggi cominciamo con il cantone di Berna: sigla BE; Bärn nel dialetto bernese, Berne in francese, Berna in italiano, Berna in retoromano. Il cantone si trova nella Svizzera occidentale ed è il secondo più grande per superficie (dopo i Grigioni) e per popolazione (dopo Zurigo).


Berna è il capoluogo e al tempo stesso la città più densamente abitata. Si trova nel circondario amministrativo di Berna-Altipiano ed è la capitale della Svizzera. Berna è la sede del Consiglio federale e quindi il più grande centro amministrativo del nostro bel Paese. La pittoresca città vecchia, tuttora completamente intatta, attrae molte persone con le sue case patrizie molto ben conservate e i tipici portici, le viste mozzafiato sulle montagne e il fiume Aare. La città federale è una delle più belle della Svizzera.


Il confine tra la Svizzera tedesca e la Svizzera francese (Romandia), noto come "Röstigraben", attraversa il cantone di Berna. Le lingue nazionali e ufficiali del cantone di Berna sono il tedesco (quota di popolazione: 86 percento) e il francese (11 percento). Il francese è parlato principalmente nel Giura bernese e nella regione di Bienne.


Il cantone si trova nel centro – cioè nel cuore – della Svizzera ed è il crocevia di due culture. Svolge quindi un importante ruolo di collegamento tra la parte germanofona e quella francofona del Paese. Questo è anche il motivo per cui la città di Berna, come capitale federale della Svizzera, è il centro politico del Paese.


La regione di Berna si caratterizza per la sua versatilità e varietà. La zona dei laghi bernesi – come suggerisce il nome – vanta bellissimi laghi come il lago di Neuchâtel, il lago di Bienne e il lago di Murten. Inoltre, la maggior parte degli ortaggi della Svizzera sono coltivati principalmente qui. Nella valle prealpina a est della città di Berna si trova Emmental, da dove proviene il famoso formaggio Emmental. Nel sud si trova l'Oberland Bernese, un territorio di grande richiamo con i suoi bellissimi sentieri escursionistici e le piste da sci. Le città di Grindelwald e Adelboden sono probabilmente conosciute ai più.


Sia a chi ama la natura o a chi preferisce la città, Berna offre l’ambiente giusto per ogni gusto. Siamo ora giunti al momento di dare un'occhiata più da vicino agli attuali prezzi degli immobili e all’andamento nel cantone.



Berna

Vivere a Berna: prezzi attuali degli immobili e andamento


L'anno scorso, il prezzo medio al metro quadrato per una casa a Berna era di CHF 7'714, con tendenza all’aumento.

Rispetto all'anno precedente, i prezzi sono rimasti più o meno invariati, ma a causa del coronavirus, si può osservare al momento una crescita costante. Tuttavia, se si guarda all’andamento degli ultimi dieci anni, i prezzi richiesti al metro quadrato sono aumentati dal 2007 del +52, un incremento decisamente consistente. Tuttavia, questa tendenza è riscontrabile nella maggior parte dei cantoni svizzeri.


Il prezzo medio di listino degli immobili attualmente offerti sul mercato si attesta attorno ai CHF 1’695’000. Il prezzo d’offerta dell'80 per cento delle proprietà è compreso tra CHF 685’000 e CHF 3’680’000.


Il prezzo medio di listino degli appartamenti attualmente offerti sul mercato è di CHF 704’500. Il prezzo d’offerta dell'80 per cento delle proprietà è compreso tra CHF 413’000 e CHF 1’174’000.

Gli appartamenti in condominio a Berna potevano essere acquistati l'anno scorso a un prezzo medio di CHF 6'744 al metro quadrato. Qui c'è stata una variazione del -9 percento rispetto all'anno precedente.


Diverso invece è l’andamento dei prezzi d'affitto: a Berna, gli affitti si attestano appena al di sotto dei 25 franchi al metro quadrato, in linea con l'anno precedente. Un trilocale nella città di Berna costa in media 1300 franchi, e nelle zone più belle anche di più.

L'affitto medio mensile delle case attualmente presenti sul mercato è di CHF 2’850. L'affitto medio annuo per metro quadrato a Berna è di CHF 294/m²/anno (affitto annuo per metro quadrato di superficie abitabile).

L'affitto medio mensile degli appartamenti attualmente offerti sul mercato è di CHF 1’450. L'affitto medio annuo per metro quadrato a Berna è di CHF 300/m²/anno (affitto annuo per metro quadrato di superficie abitabile).


Pertanto vivere in una casa di proprietà nel cantone di Berna è un po' più economico che vivere in un appartamento in affitto.



Infrastrutture e qualità della vita


Nel cantone di Berna, 28 aziende di trasporto con 65 linee ferroviarie, 233 linee di autobus e tram e 8 funicolari o funivie assicurano la mobilità degli abitanti. Le linee a lunga percorrenza e quelle turistiche non sono incluse. Con i mezzi pubblici è possibile raggiungere un numero totale di 300 stazioni ferroviarie e 2900 fermate di autobus e tram, garantendo così all'84 percento di tutti gli abitanti del cantone un collegamento sicuro.

La coesistenza di città e campagna, cultura e natura, tradizione e modernità, vita e lavoro garantisce un'alta qualità di vita nel cantone di Berna. In sintesi: il cantone di Berna è un luogo attraente per vivere e lavorare e offre numerosi vantaggi.


Berna



Sta cercando un immobile nel cantone di Berna? Allora dia un'occhiata al nostro sito web e si faccia un'idea dell’offerta di ImmoSky in questa regione. Oppure ci contatti direttamente: https://www.immosky.ch/it-ch/contatti.









Comentarios


bottom of page