top of page
  • Marketing

Tendenze per le decorazioni di Halloween fai-da-te 2020

Aggiornamento: 20 set 2022

Aggiornato: 6 novembre 2020


Il giorno più spaventoso dell'anno è alle porte: Halloween. Quella che fino a pochi anni fa era principalmente una festa celebrata negli Stati Uniti, è ormai entrata a tutti gli effetti a far parte delle nostre tradizioni culturali. Anche se l’andare casa per casa dei bambini in costume quest’anno probabilmente non avrà luogo a causa del coronavirus, l’atmosfera di Halloween può essere tuttavia creata e diffusa. Il giardino davanti a casa adeguatamente decorato, decorazioni di Halloween sulla casa o in casa creano un po' di atmosfera horror e una certa «inquietudine» nella propria casa.


Di seguito abbiamo preparato per lei una selezione delle tendenze decorative di Halloween 2020. Speriamo che possa trovare ispirazione per la sua casa. Buon divertimento!


Zucca: nuove interpretazioni

Zucca: nuove interpretazioni

Quando si pensa alle decorazioni per Halloween, una delle prime cose che vengono in mente è la zucca. La verdura dal bel colore arancione rappresenta pertanto il «classico» per eccellenza tra gli elementi decorativi. La novità di quest'anno è che la zucca non fa il suo ingresso in scena nel tradizionale colore arancione, ma dipinta in altri colori. In bianco o in nero e con una scritta o un motivo ad hoc, basta perché tutto sembri subito più moderno. In combinazione con altre zucche non colorate, la propria creazione viene messa in evidenza al meglio.


Un'altra variante per interpretare la zucca in modo diverso è quella di ricreare una zucca – per esempio, una cosiddetta «mumpkin» fatta di fiori o di tessuto. Per questa variante 1, ritagliare semplicemente la forma desiderata dalla spugna per fiori e poi decorare con fiori arancioni. Aggiungere sulla parte superiore una decorazione di legno per un tocco di stile e la zucca di fiori è pronta.

Ragnatele fatte in casa

Ragnatele fatte in casa


Anche le ragnatele finte non sono una novità, ma quest'anno sempre più grandi. Applicate sulla facciata, sul portico o alla porta d'ingresso, gli ospiti avranno proveranno subito quella sensazione inquietante e anche i vicini ne trarranno qualche vantaggio. Varie ragnatele possono essere acquistate nei negozi specializzati, ma è anche facile farle in casa.



Fortunatamente, le ragnatele possono essere realizzate con molti materiali diversi. Cotone, tessuto vecchio, plastica, carta o filato – a seconda delle preferenze e disponibilità, è possibile trovare il materiale più adatto alle proprie esigenze. Poi aggiungere dei ragni finti per creare l'ultimo effetto raccapricciante.


Gambe da strega fai-da-te

Un'altra idea spaventosa e divertente per quanto riguarda le decorazioni di Halloween di quest'anno sono le parti del corpo fai-da-te. Sembra strano all'inizio, ma è relativamente facile da implementare e l’effetto «wow» è assicurato. Collocate in siepi o cespugli nel giardino davanti a casa, conferiranno anche al quartiere quel tocco decorativo raccapricciante.

Gambe da strega fai-da-te

Per le gambe da strega, basta prendere un vecchio paio di collant o gambaletti e riempirli di materiale come paglia, vecchi ritagli di tessuto e altro materiale simile. Se si ha a disposizione un vecchio manichino, si possono usare anche le sue gambe. Basta vestirle con una calzamaglia di Halloween comprata nel negozio di costumi e vecchie scarpe nere ai piedi e avrete due gambe da strega in apparenza quasi reali. Si possono mettere nella posizione desiderata nel giardino davanti a casa o in casa e sembrerà proprio che degli ospiti indesiderati siano passati per una visita.


Pipistrelli di tutte le dimensioni

Pipistrelli di tutte le dimensioni

Last but not least: i pipistrelli fai-da-te sono il tocco finale perfetto per le decorazioni di Halloween, sia all'interno che all'esterno della casa. Si possono fare facilmente da soli – in cartone, stoffa, legno o qualsiasi altro materiale che si ha a disposizione. Si possono trovare degli stencil su Internet, una matita per i contorni e un paio di forbici o una sega ed ecco che c’è tutto per iniziare. Una volta che si è terminato di realizzare tutte le forme del pipistrello in cartone o legno, basta semplicemente dipingere di nero o, con un po’ di sforzo in più, ornarli e decorarli.


Nei freddi giorni autunnali prima di Halloween, questa è una bella attività soprattutto con i bambini. Naturalmente, i pipistrelli sono anche disponibili in varie dimensioni e disegni nei negozi specializzati – tuttavia il fai-da-te o Do It Yourself (DIY) è sempre un'alternativa da considerare.




Comments


bottom of page