top of page
  • Lea Bommeli

Futura carenza di gas? – Suggerimenti e trucchi per risparmiare energia e soldi

Aggiornamento: 26 gen 2023

La stagione fredda è alle porte. Per molti è tempo di accendere l’impianto di riscaldamento e i termosifoni. L’incertezza della situazione legata alle forniture di gas è all’attenzione di tutti. Anche in Svizzera centinaia di migliaia di abitazioni sono riscaldate a gas, soprattutto nelle città. Le insicurezze derivano dal fatto che la Svizzera non dispone di strutture di stoccaggio del gas proprie. I fornitori di energia svizzeri hanno la possibilità di assicurarsi contrattualmente una quantità stimata di forniture di gas o di stoccare temporaneamente il gas già consegnato in impianti di stoccaggio limitrofi. Gran parte della popolazione è preoccupata per la situazione delle forniture per il prossimo inverno. Cosa succederà se non ci sarà gas a sufficienza durante la stagione fredda?


Oltre all’incertezza della disponibilità, i prezzi del gas continuano ad aumentare e, di conseguenza, il riscaldamento e l’acqua calda saranno sempre più costosi per le famiglie. Come posso ridurre o almeno limitare il consumo di gas nella vita di tutti i giorni? Quali sono gli sprechi di gas tipici di molte famiglie?


Al fine di prevenire uno scenario apocalittico, è consigliabile sin da ora usare il gas con parsimonia. Abbiamo raccolto per lei una serie di suggerimenti e trucchi su come ridurre il consumo di energia e risparmiare soldi. Dopotutto, quello che sin da ora consumiamo meno in termini di energia, ci rimarrà come scorta per l’inverno.



Suggerimento ImmoSky # 1: abbassare il riscaldamento

abbassare il riscaldamento

In molti casi, gli ambienti degli appartamenti in affitto o delle case di proprietà sono surriscaldati. Le temperature in casa sono spesso molto più alte del necessario. Nel soggiorno, nella sala da pranzo o nello studio è sufficiente una temperatura di circa 20° C, nella camera da letto la temperatura ottimale è di 17° C e nel bagno non si deve superare il limite di 22° C. Anche in cucina basta regolare la temperatura ambiente intorno ai 18° C, perché il forno, il piano di cottura o altri dispositivi elettronici, una volta messi in funzione, emettono calore. Una riduzione di un solo grado (!) può far risparmiare il 6% dei costi di riscaldamento nell’arco dell’anno. È importante saper leggere correttamente la manopola di comando del termostato. Livello 1 = 12 gradi, livello 2 = 16 gradi, livello 3 = 20 gradi, livello 4 = 24 gradi, livello 5 = 28 gradi. Da qualche tempo sono disponibili sul mercato i cosiddetti termostati intelligenti per termosifoni, che possono essere comandati tramite un’app. Un investimento di questo tipo può rivelarsi utile.



Suggerimento ImmoSky # 2: sfiatare regolarmente i termosifoni

sfiatare i termosifoni

L’impianto di riscaldamento a gas è più efficiente se i termosifoni vengono sfiatati regolarmente. Il momento migliore per farlo è l’autunno, prima dell’accensione dell’impianto di riscaldamento. In certi casi particolari, ad esempio se si è accumulata aria a causa di un prolungato inutilizzo, è possibile ripetere l’operazione. Se avverte improvvisi rumori di gorgoglio, anche questo può essere un’indicazione della necessità di sfiatare. L’importante è che si assicuri di non mettere dei mobili davanti ai termosifoni, perché questo impedisce al calore di essere distribuito uniformemente nell’ambiente.



Suggerimento ImmoSky # 3: adeguata aerazione dei locali

adeguata aerazione dei locali

Aerare regolarmente gli ambienti non solo è consigliabile per l’aria fresca, ma aiuta anche a prevenire la formazione di muffa. Verifichi che le finestre non siano a vasistas, ma sempre completamente aperte. Il risultato migliore si ottiene con l’«aerazione incrociata», ovvero aprendo tutte le finestre e le porte contemporaneamente per 5-10 minuti, creando così correnti d’aria e un ricambio rapido dell’aria; ripetere l’operazione più volte al giorno.



Suggerimento ImmoSky # 4: risparmiare l’acqua calda

risparmiare l’acqua

Soprattutto chi utilizza il gas per produrre l’acqua calda può risparmiare notevolmente sui costi in bagno. In linea di principio si dovrebbero evitare di fare il bagno come igiene quotidiana del corpo, ma è consigliabile la doccia, senza tuttavia rimanervi sotto a lungo e senza utilizzare acqua troppo calda. Se si opta per una doccia con regolatore di flusso, è possibile risparmiare anche qualche centinaio di franchi all’anno. Vale la pena fare un investimento di questo tipo. Grazie alle lavatrici di ultima generazione, anche la temperatura di lavaggio può essere ridotta da 40 a 30 gradi, purché il bucato non sia molto sporco.



Suggerimento ImmoSky # 5: consigli per la cucina

una cucina

Con i fornelli a gas, vale sicuramente la pena di cucinare sulle fiamme più piccole con pentole più piccole e sulle fiamme più grandi con pentole più grandi. Questo è il modo più indicato per utilizzare l’energia in modo efficiente. Inoltre, bisogna sempre usare il coperchio quando si cucina. Si può risparmiare energia anche quando si cuoce nel forno: basta mettere gli alimenti nel forno senza preriscaldarli, anche se spesso sulla confezione c’è scritto il contrario, questo non è assolutamente necessario.



Suggerimento ImmoSky # 6: metodi di riscaldamento alternativi

un caminetto

Se è uno dei fortunati possessori di un caminetto, di una stufa svedese o di una stufa in maiolica, è possibile risparmiare enormemente sui costi di riscaldamento utilizzandoli e abbassando il riscaldamento. Inoltre può utilizzare un riscaldatore radiante come apparecchio di emergenza.



Sta pensando di abbandonare completamente il riscaldamento a gas? Oltre al riscaldamento a gasolio, esistono altre opzioni come la pompa di calore, il riscaldamento a infrarossi, l’energia solare, il riscaldamento a legna o a pellet, il teleriscaldamento o il riscaldamento a celle combustibili.

Sta prendendo in considerazione la vendita della sua proprietà? Si metta in contatto con i nostri agenti immobiliari e insieme troveremo l’acquirente ad hoc per lei, ottenendo il miglior prezzo possibile per la sua proprietà.

Tel: +41 58 520 01 30

コメント


bottom of page