top of page
  • Marketing

I cantoni visti da vicino: Vaud – Vivere nella Svizzera occidentale

Aggiornamento: 29 mar 2023

ImmoSky prosegue il viaggio di approfondimento dei cantoni svizzeri. Questa settimana conosciamo più da vicino il cantone situato all’estremo ovest della Svizzera: il cantone Vaud. Nel seguente articolo le illustreremo i vantaggi e gli svantaggi, nonché le peculiarità di questo cantone svizzero, naturalmente anche per quanto riguarda la situazione immobiliare. Inoltre, le daremo alcuni consigli su dove nel Vaud sia ancora possibile acquistare un immobile a un prezzo conveniente.


Vaud

Il cantone

Vaud (abbreviazione VD; svizzero tedesco Wadt, francese Vaud, italiano Vaud (obsoleto: Vado, retoromancio) è un cantone della Romandia, la parte francofona della Svizzera, e fa parte della regione metropolitana Ginevra-Losanna. Il cantone è anche conosciuto con la denominazione francese «Pays de Vaud». Gli abitanti sono chiamati vodesi, in francese vaudois. La lingua predominante è il francese; molti degli autoctoni conoscono anche il tedesco, ma non amano parlarlo. Anche l’inglese è molto diffuso come seconda lingua.


In termini di superficie, Vaud è il quarto cantone più grande della Svizzera e il più grande appartenente interamente alla Svizzera francese. In termini di popolazione si attesta al terzo posto. Vaud è un cantone relativamente giovane ed esiste nella sua forma attuale come territorio indipendente della Confederazione svizzera solo dall’Atto di Mediazione e dalla secessione da Berna nel 1803.


La capitale e anche il comune politico più popoloso è Losanna con circa 140.000 abitanti. Losanna si trova sul lago di Ginevra ed è la quarta città più grande della Svizzera dopo Zurigo, Ginevra e Basilea. È un importante centro economico, culturale ed educativo, nonché un centrale snodo di collegamento per il traffico commerciale della Svizzera occidentale. Nella capitale si respira un’atmosfera internazionale grazie al 42,4 percento di stranieri qui residente. La Corte Suprema Federale svizzera ha la sua sede qui. Dal 1994, Losanna detiene il titolo ufficiale di «capitale olimpica», in quanto ospita la sede amministrativa di molte federazioni sportive mondiali, come il Comitato Olimpico Internazionale. La cattedrale medievale e il museo olimpico nel porto di Ouchy sono mete turistiche molto rinomate.


Inoltre, a est di Losanna ci sono i vigneti a terrazza di Lavaux e la città termale di Montreux con il suo famoso lungolago, il castello con fossato Château de Chillon e la montagna Rochers de Naye. Il Glacier 3000 sul Col du Pillon è un’altra attrazione che richiama molti visitatori ogni anno e che offre un ampio programma di esperienze speciali, come l’unico ponte sospeso al mondo che collega due cime.


Vaud

Vivere e abitare nel Vaud

Il cantone Vaud è un importante centro di ricerca e innovazione nel cuore dell’Europa e pertanto una regione particolarmente fiorente. Qui la scienza e l’industria vanno di pari passo, grazie alla presenza di università, istituti di ricerca e aziende di fama mondiale, oltre a un sistema economico che favorisce lo sviluppo e l’innovazione.


Il cantone Vaud è uno dei cantoni della Svizzera con la più alta percentuale di persone provenienti dall’estero (30,5 percento della popolazione residente). Più di 175 nazionalità diverse si incontrano qui e il cantone registra ogni anno quasi 20’000 «nuovi arrivati». Questa diversità culturale è senza dubbio una grande ricchezza.


Geograficamente, il paesaggio è caratterizzato da montagne e laghi. La magnifica varietà paesaggistica offre molte opportunità di svago sia in estate che in inverno. Il cantone ricco di catene montuose confina con il lago di Ginevra, il lago di Neuchâtel e il lago di Morat. Vaud è quindi ideale anche per chi ama particolarmente l’acqua.


Ci sono molte buone ragioni per trasferirsi nel Vaud o almeno per trascorrere qui una vacanza.



Acquisto di immobili nel Vaud

Il prezzo medio al metro quadrato per l’acquisto di una casa nel cantone Vaud negli ultimi dodici mesi si è attestato attorno ai 7’895 franchi, pari a un aumento del 4 percento rispetto ai 12 mesi precedenti.


Il prezzo medio degli appartamenti condominiali nell’anno passato è stato di circa 8’053 franchi al metro quadrato. In questo caso c’è stata una variazione del +3 percento rispetto all’anno precedente.


Attualmente, il prezzo medio di acquisto di una casa è di 1’800’000 franchi. Il prezzo di acquisto dell’80 per cento degli immobili è compreso tra 751’000 e 4’950’000 franchi. Nel cantone Vaud il prezzo medio al m² è di 8.660 franchi.


Per conoscere il prezzo esatto della sua proprietà o dell’immobile che vorrebbe acquistare nel cantone Vaud, basta effettuare una valutazione immobiliare gratuita disponibile sul nostro sito.



Dove posso comprare una casa a costi relativamente bassi nel cantone Vaud?

I prezzi al metro quadrato delle case sono molto differenti a seconda della località nel cantone Vaud. Le case più costose sono a Coppet (15’296 franchi al m²), Nyon (11’345 franchi al m²) e Gland (10’971 franchi al m²), mentre è possibile acquistare una casa a prezzi più convenienti a Sainte-Croix (3’837 franchi al m²), Le Chenit (3’722 franchi al m²) e Vaulion (2’949 franchi al m²).

Le case in vendita più economiche nel Vaud si trovano nei seguenti comuni: Boulens con un prezzo medio al m² di 1’176 franchi, Corcelles-le-Jorat con 2’031 franchi al m² e Baulmes con 2’120 al m².


A questo link può trovare le nostre offerte immobiliari nel Vaud.


Scoprite anche il nostro controllo dei cantoni per le seguenti regioni: Vaud, Basilea, Lucerna, San Gallo, Argovia e Berna.



コメント


bottom of page